Ogni attimo è nostro: l’importanza di vivere ogni istante

Ogni attimo è nostro: l’importanza di vivere ogni istante

Ogni attimo è nostro, di Luigi Ballerini , De Agostini, 2018
Età consigliata: da 13 anni

Vuoi prenderlo in prestito? Usa Il Cercalibri


copertina ogni attimo è nostro

È l’ultimo anno di liceo. Giacomo si  sente inadeguato: troppo basso, un po’ goffo, troppo normale…
Non ha mai avuto tanti amici, anzi, a scuola proprio non si trovava bene, almeno fino al liceo. Poi le cose sono migliorate: riesce a studiare meglio e da qualche mese ha una ragazza con la quale riesce a parlare anche di cose importanti. Si capiscono, stanno bene insieme.
Poi c’è Fabione, l’amico del cuore da sempre, da quando erano piccoli. Sono un bel trio e Giacomo se ne rende conto.

L’esame di maturità: tanta fatica e tanta ansia.  Poi, finalmente, l’agognata vacanza.
Devono partire per il Salento, dove l’aspettano altri amici.

Un contrattempo: Fabio si rompe una gamba, viene ingessato.
La famiglia non vuole che parta in queste condizioni, che si allontani così tanto da casa. Giacomo e Fabio riescono a convincere i genitori e a ottenere l’auto del padre di Giacomo: guiderà lui, visto che l’amico proprio non può.
Partono di notte. Il viaggio è lungo, sono più di 1000 chilometri.
Ascoltano musica, chiacchierano, trovano il coraggio anche di confessarsi cose mai dette.

Momenti  importanti, profondi. Poi nulla potrà fermare la vacanza della maturità, il divertimento, la libertà.
Invece tutto può improvvisamente finire…

«Ogni attimo è nostro» è una storia che scorre leggera tra le pagine di un libro che ci racconta una vita come tante di un ragazzo come tanti altri della sua età, volta al futuro,  piena di voglia di libertà, di amicizie, d’amore.
Un’età nella quale è praticamente impossibile pensare alla fine, finché, la fine, qualche volta arriva.

Lascia un commento