Inferno – Canti delle Terre Divise

Inferno – Canti delle Terre Divise

Inferno, di Francesco Gungui, Fabbri, 2014
Età consigliata: 14 anni

Vuoi prenderlo in prestito? Usa Il Cercalibri


fantascienza per giovani

«Inferno» è una storia distopica scritta da Francesco Gungui, che ti prende in un vortice di disperazione e violenza, fino ad un finale a sorpresa.

Primo libro della trilogia dei Canti delle Terre Divise,  s’inserisce all’interno del filone della fantascienza per giovani e rimanda alla Divina Commedia di Dante Alighieri.

La terra è ormai divisa in tre parti: Europa, dove puoi arrangiarti con lavori rischiosi o umili, in una terra ormai devastata.
L’Inferno costruito dagli oligarchi che comandano il pianeta sul modello dantesco, dove vengono rinchiusi non solo coloro che commettono reati, ma anche gli oppositori del regime.
E infine, Paradiso, un luogo completamente artificiale, chiuso da alte mura di protezione, dove vivono nel lusso, in ville in riva al mare, gli oligarchi con le loro famiglie.

Quello che accade a Inferno serve da monito a tutti gli abitanti di Europa, mentre nulla ne sanno i giovani che vivono in Paradiso.

Nessuno sceglierebbe di andare volontariamente a Inferno, tranne Alec, un giovane cresciuto nella parte sbagliata del mondo, quando scopre che la ragazza che ama, Maj, vi è stata mandata con una falsa accusa.

Francesco Gungui è nato nel 1980 a Milano, dove vive e lavora, è uno degli autori italiani più conosciuti della narrativa per ragazzi e giovani adulti.

2 Risposte “Inferno – Canti delle Terre Divise”

Lascia un commento