Il custode delle tempeste: Fionn e la sua incredibile avventura

Il custode delle tempeste: Fionn e la sua incredibile avventura

Il custode delle tempeste, Catherine Doyle, Mondadori, 2019
Età consigliata: da 11 anni

Vuoi prenderlo in prestito? Usa Il Cercalibri


«Il custode delle tempeste» è un libro che parla di Fionn e sua sorella Tara che vanno a trovare il nonno nell’isola di Arranmore.

Fionn è timoroso, ha paura dell’acqua e di raggiungere l’isola in battello.
Le frequenti condizioni atmosferiche avverse lo spaventano e non poco.

Nell’isola, anni addietro, è morto il padre dei due ragazzi proprio nel tentativo di salvare dei naufraghi.
Dopo questo episodio, la madre non ha più avuto il coraggio di tornarvi.

A ogni generazione, l’isola sceglie un Custode delle tempeste che, con la magia conferita dalla natura, deve salvaguardare dalle forze del male la natura stessa e gli abitanti dell’isola.

E’ ora che il nonno, ormai anziano, ceda il suo incarico ad un nuovo eletto.
Sebbene non siano gli uomini a poterlo scegliere, ci sono persone maligne che cercano di conquistare la carica di custode, per usare la magia solo per i loro scopi loschi.

Fionn non è contento di questo viaggio, crede che lo aspetti una vacanza noiosa in un’isola sperduta.
Perfino la sorella, innamorata di un ragazzino dell’isola, non lo vuole tra i piedi.

Ma ben presto il rapporto con il nonno, che ormai ha vuoti di memoria, diventa molto forte.
Da quel momento Fionn deve affrontare grandi prove di coraggio.

Inoltre le forze del male si stanno svegliando e lo chiamano a sé.

Ma cosa accadrà che gli farà cambiare radicalmente la vita e il rapporto con i suoi familiari?

L’autrice, Catherine Doyle, cresciuta sulle sponde dell’Atlantico nell’Ovest dell’Irlanda, ci fa assaporare tra le righe i miti e le antiche leggende di quei luoghi aspri.

Tradotto in dodici lingue, il libro è stato insignito di numerosi riconoscimenti, tra cui la candidatura alla Carnegie Medal 2019.

2 Risposte “Il custode delle tempeste: Fionn e la sua incredibile avventura”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *