L’unico ricordo di Flora Banks. Chi puoi essere senza memoria?

L’unico ricordo di Flora Banks. Chi puoi essere senza memoria?

L’unico ricordo di Flora Banks, di Emily Barr, Edizioni Salani, 2018

Età consigliata: dai 13 anni

Vuoi prenderlo in prestito? Usa Il Cercalibri


Copertina del libro "L'unico ricordo di Flora Banks" di Emily BarrL’unico ricordo di Flora Banks racconta di una giovane di 17 anni che soffre di amnesia anterograda: significa che tiene a mente le cose per un paio d’ore e poi le scorda completamente.

Se non fosse per i suoi genitori che la proteggono da tutto e per la sua migliore amica Paige, che la sostiene da sempre aiutandola quando più ne ha bisogno, Flora si sentirebbe persa.

Poi improvvisamente, una sera, le capita una cosiddetta «isola di memoria»: bacia il fidanzato di Paige sulla spiaggia e se lo ricorda anche le ore e i giorni successivi. Non ha neppure bisogno di scriverlo nei post-it che si porta dietro e attacca ovunque o sulle mani e sulle braccia, come fa invece con tutto il resto delle cose che le capitano o che desidera ricordare per più tempo.

Flora allora crede di poter guarire dalla sua malattia e che Drake, il ragazzo che ha baciato, possa essere la cura.

Può davvero esserlo?

Flora ne è certa, ma il problema principale è che Drake il giorno dopo il bacio è partito per il Polo Nord per studiare e le speranze della giovane si affievoliscono sempre più…
A meno che non metta in pratica il tatuaggio che ha sulla mano e non diventi veramente coraggiosa

Del resto, Flora non lo sa – o meglio, non lo ricorda – ma lei è sempre stata coraggiosa e non mancheranno, nel corso della storia, persone che glielo ricorderanno. Innanzitutto i nuovi amici che conoscerà nel suo viaggio, ma anche Paige, l’amica che saprà andare oltre un tradimento, capendo chi davvero valesse come persona tra Flora e Drake. E infine suo caro fratello maggiore Jacob, unica persona consapevole di tutto e di quanto Flora meriti di conoscere la verità e quindi di avere una possibilità di guarigione, ma soprattutto di essere se stessa, libera e felice.

 

Temi trattati: malattia, amicizia, amore, avventura, segreti familiari

Lascia un commento